MASTERCLASS CON STEFANO TIRELLI

CHI SIAMO

La Scuola di Alta Formazione per il Calcio ELITE FOOTBALL CENTER è il primo e il più grande polo accademico di Alta Formazione in Italia dedicato al Calcio, affiliato allo CSEN e riconosciuto dal CONI, che riunisce all’interno della propria struttura organizzativa e del corpo docente alcuni tra i professionisti del panorama sportivo internazionale di maggior spessore, con la più ampia offerta formativa distribuita tra Masterclass, VideoCorsi, Corsi di introduzione e avviamento alla professione, Corsi di abilitazione, Corsi di Alta Formazione, Post Laurea, Specialistici e Master.
Vanta ogni anno centinaia di studenti provenienti da tutto il mondo e li prepara secondo una metodologia innovativa e fortemente pratica ad entrare nell’industria del Calcio, grazie ad  un’esperienza costruita negli anni e ad una rete di partnership con le maggiori aziende del settore:società sportive, federazioni, testate giornalistiche, tv e associazioni di categoria.

LA MASTERCLASS

La Masterclass con Stefano Tirelli, Mental Coach ex Nazionale Inglese di Calcio, è un’occasione unica per approfondire le tue conoscenze sulla Psicologia applicata al Calcio e sul Mental Coaching sportivo.

DI COSA SI TRATTA

Circa un’ora e mezza di contenuti esclusivi registrati, ai quali potrai accedere ogni volta che vorrai, attraverso i quali il docente ti spiegherà le principali tematiche per governare i processi mentali che impattano sulla psicologia del calciatore durante le varie fasi della sua carriera.

IL DOCENTE

STEFANO TIRELLI, laureato in Scienze Motorie e dello Sport presso l’Università Cattolica di Milano nel 2002, successivamente a diploma ISEF conseguito nel 1993, con la tesi sulla Medicina Complementare Sportiva applicata allo sport, in particolare al calcio.

Dal 1996 ha conseguito studi e diplomi di Medica Cinese e Vietnamita, Shiatsu e Moxa presso Istituti Nazionali ed internazionali tra cui l’Institute of Traditional Medicine di Ho Chi Minh in Vietnam. Docente ed ideatore del metodo TCS® (Tecniche Complementari Sportive), presso l’Università Cattolica di Milano dal 2005, un insieme di metodologie integrate di conoscenze occidentali e di altre culture, finalizzate al miglioramento della condizione psico-fisico-energetica di salute e di performance dell’atleta, nonché utile strumento di prevenzione di infortuni e di rieducazione funzionale.

Dal 1991, Mental Trainer di team internazionali ed è proprio nel calcio che Tirelli ha tracciato un solco, a partire dalle prime esperienze professionali con il Ghana (la sua tesi all’ISEF era dedicata a “Il calcio e losport africano: prospettive e metodologie di preparazione fisica”).

Poi è arrivata la Champions League asiatica vinta con l’Al Ain allenato dal francese Metsu, il mondiale 2006 sulla panchina del Ghana, quello del 2010 accanto a Capello con l’Inghilterra e una solida esperienza proprio nel calcio inglese, sua grande passione, e in particolare con il Chelsea. Nel 2008 fonda lo Studio Stefano Tirelli a Milano, centro d’eccellenza di cui si avvalgono tutt’ora atleti italiani e internazionali. La sfilata di maglie e dediche affisse nel suo studio è molto più esplicita di un curriculum: Beckham, Gerrard, Lampard, Ferdinand, Del Piero e infine De Sciglio e Ranocchia, due giocatori che proprio grazie al lavoro con Tirelli sono riusciti a superare una fase difficile della loro carriera. Da anni è opinionista radio-televisivo (Rai, Rai Sport, SKY, RADIO24, Radio Sportiva), per le tematiche di Mental Training e Tecniche Complementari Sportive. Attualmente è ospite fisso della trasmissione “Olympia” di Dario Ricci su Radio 24. Abitualmente presente come commentatore in vari salotti televisivi e nelle principali competizioni internazionali, con “Sport for Nature” Tirelli utilizza il potenziale comunicativo del calcio come strumento per sensibilizzare le generazioni più giovani rispetto al problema dei cambiamenti climatici e alle drammatiche conseguenze che proprio loro dovranno sopportare se non ci sarà un’inversione di rotta.

COSA IMPARERAI

  1. Introduzione/Presentazione delle Tecniche comportamentali sportive
  2. Definizione di cervello e mente
  3. Il cervello
    – Il concetto di duttilità
    – Allenare il cervello
  4. Studiare il cervello e la mente
    – Il ruolo nello sport e nella vita
    – Istituti di Psicologia dello Sport
    – Sport maestro di vita
  5. L’atleta, l’uomo può cambiare
    – la connettomica
    – genotipo e fenotipo
  6. Cosa colpisce uno shock, per esempio un infortunio fisico
    – Livelli energetici
    – Agopuntura e affini
    – Catene miofasciali
  7. Il sistema emozionale
    – Amigdala
    – Controllo delle emozioni
    – Il sistema limbico
    – Dualità del nostro corpo
  8. Interpretare un problema
    – Conoscenza occidentale e orientale
    – Un problema come stimolo al cambiamento
  9.  Arousal
    – L’ansia di tratto
    – L’ansia di stato
    – Il Mental Training
  10. Flow e peak performance
    – Il caso Ayrton Senna a Montecarlo
    – I casi Maldini, Bettini e Meneghin
    – Realizzare i sogni
  11. Burnout e overtraining
  12. Choking, slump e goal setting
    – Tunnel vision
    – Distance distortion
    – Outcome goal
    – Performance goal
    – Process goal
  13. Stile Fosbury e conclusione

COSA OTTERRAI CON L’ISCRIZIONE

– Accesso per un anno a tutti i contenuti della Masterclass;
– Circa 1 ora e mezzo di contenuti video esclusivi;
– 13 Moduli didattici;
– Servizio di tutoraggio e supporto personalizzato via email e telefono da parte della Scuola;

PARTNERS

Assoanalisti

L’Assoanalisti o AIAPC è l’Associazione dei Match Analyst calcistici italiani. Nasce con l’esigenza di conferire dignità assoluta e alta formazione alla figura professionale dell’analista calcistico, in linea con gli standard internazionali registrati in materia di Performance Analysis.

L’Associazione si erige a centro di formazione e diffusione culturale nonché a ente di rappresentanza legale degli associati e riunisce al suo interno i professionisti e i cultori dell’analisi di performance calcistica in Italia, in modo da monitorare la crescita del movimento e la diffusione della disciplina nel nostro Paese, così da poter creare una rete che possa facilitare la comunicazione tra gli associati e il resto della comunità sportiva, in generale, e calcistica, nello specifico.

ReS On Network

ReS On Network è un istituto internazionale di Ricerca e Sviluppo, con sedi a Londra ed Italia, che si occupa dello studio delle Reti e delle Infrastrutture Critiche, attività di ricerca e sviluppo nei settori delle Reti, Analisi delle Reti, Big Data, Analisi dei Dati, Social Network, con focus sul mondo del calcio. E’ fornitore di statistiche e dati dei principali quotidiani e magazine sportivi italiani, inoltre è partner di Leghe, Club e Federazioni calcistiche in tutta Europa per lo sviluppo di progetti legati alla Performance Analysis.

Centro Sport Medical Center

Il Centro Sport Medical Center si propone di rispondere a specifici bisogni di salute della popolazione di sportivi professionisti e non, contribuendo all’erogazione di prestazioni e servizi medico specialistici, offrendo un servizio qualificato, grazie a prestazioni sanitarie adeguate, appropriate dal punto di vista tecnico e scientifico, nel rispetto della dignità umana e della privacy.

Il Centro è “Punto di eccellenza” fortemente radicato sul territorio con funzioni sussidiarie e integrative rispetto alle Strutture pubbliche attuali e future e pertanto si impegna a fornire prestazioni e servizi di qualità elevata, anche mediante l’utilizzo di apparecchiature tecnologicamente avanzate e l’apporto di professionisti di chiara competenza specifica.

Performance Sport Lab

Centro di valutazione funzionale leader in Italia, in partnership con Microgate e
Motustech per i progetti M.E.T.A. (Mobilizzazione, Equilibrio,
Tonificazione e Attività Motoria), specializzato nel recupero funzionale da infortuni muscolo scheletrici.

Top Intermediazioni

Agenzia di Distribuzione, Rappresentanza e Formazione operante nei campi della Fisioterapia, della Riabilitazione e dello Sport. Tra i principali clienti annovera società sportive del calibro di FC Sion (Svizzera) e Chievo Verona (Serie A – Italia).

1
Introduzione/Presentazione delle Tecniche comportamentali sportive
2
Definizione di cervello e mente
3
Il cervello
4
Studiare il cervello e la mente
5
L’atleta, l’uomo può cambiare
6
Cosa colpisce uno shock, per esempio un infortunio fisico
7
Il sistema emozionale
8
Interpretare un problema
9
Arousal
10
Flow e peak performance
11
Burnout e overtraining
12
Choking, slump e goal setting
13
Stile Fosbury e conclusione

Scrivi una recensione per primo.

Per favore, accedi per lasciare una recensione
Aggiungi a lista desideri
Ottieni corso
Iscritti: 1 studente
Lezioni: 13