Hai domande?
Messaggio inviato Chiudi

POLICY SAFEGUARDING

La Scuola di Alta Formazione per il Calcio ELITE FOOTBALL CENTER ASD adotta gli strumenti per la prevenzione e il contrasto di ogni forma di abuso, molestia, violenza di genere o discriminazione per ragioni di etnia, religione, convinzioni personali, disabilità, età o orientamento sessuale ovvero per le ragioni di cui al d.lgs. n. 198 dell’11 aprile 2006 sui tesserati, specie se minori d’età.

La normativa in oggetto recepisce le disposizioni di cui al d.lgs. n. 36 del 28 febbraio 2021 e al d.lgs. n. 39 del 28 febbraio 2021 nonché le disposizioni emanate dalla Giunta Nazionale del CONI in materia.

Nello specifico la Scuola di Alta Formazione per il Calcio ELITE FOOTBALL CENTER ASD ha adottato i Modelli Organizzativi di Controllo dell’Attività Sportiva e i Codici di Condotta, ha provveduto a nominare un Responsabile del Safeguarding i cui contatti personali sono resi noti nella documentazione di seguito pubblicata insieme alla scheda utile ad inoltrare eventuali segnalazioni di abuso.

I dirigenti, i collaboratori e il corpo docente della Scuola di Alta Formazione per il Calcio ELITE FOOTBALL CENTER ASD, accettando di collaborare con la stessa dichiarano di accettare, come in effetti accettano ad ogni effetto di legge, le normative di cui sopra.

Gli studenti e tutti i soci della Scuola di Alta Formazione per il Calcio ELITE FOOTBALL CENTER ASD presentando la candidatura ad un corso, dichiarano di accettare, come in effetti accettano ad ogni effetto di legge, le normative di cui sopra.

 
Si rimette di seguito ogni documento utile sulla normativa di cui in oggetto.